mondocdp
home
CARATTERISTICHE FISICHE





carat.cdp


La loro locomozione è quadrupede, con l’appoggio dell’intera pianta del piede (come facciamo noi umani), la stazione può essere sia quadrupede sia eretta. Il loro manto è una pelliccia di colore marrone, più chiara sull’addome ma dopo alcuni anni di vita questa diventa sempre più scura; hanno una coda lunga 3-4cm, marrone con la punta nera. La lunghezza del corpo può arrivare a 36 cm. Le zampe anteriori presentano cinque dita, hanno il pollice poco sviluppato rispetto al medio che è molto lungo rispetto alle altre dita. Hanno delle unghie molto lunghe capaci di scavare anche la terra più dura e grossolana, sotto vi sono dei cuscinetti molto morbidi ma con il passare degli anni diventano secchi e duri e senza pelo.I cuscinetti sono importanti perchè oltre alla locomozione morbida permettono la sudorazione. Nei periodi estivi provate a toccare i cuscinetti dei cdp o citelli vi accorgerete che sono umidicci o addirittura bagnati. In questi casi vi consigliamo di far bere di più l'animale.


anterioreormapos


Nel muso vi sono dei lunghi baffi neri utili come organi di senso tattili.

baffi

Gli incisivi privi di radice sono a crescita continua ma grazie al rosicchiare tutto il giorno cibo e allo sfregamento continuo vengono mantenuti della giusta lunghezza. Tuttavia sono anche un mezzo di difesa capaci di provocare ferite profonde. Presentano inoltre molari e premolari che non sono a crescita continua: 2 incisivi superiori, 2 incisivi inferiori, 18 tra molari e premolari inferiori e superiori, non presenta canini.

dentesuperiore

Le orecchie piccole e non sporgenti possono catturare onde fino a 4mhz.

La loro vista, pur essendo animali terricoli, è acuta. Presentano una terza palpebra che non è altro che una membrana rosea che protegge gli occhi dalle polveri.

La temperatura corporea varia dai 36 ai 38,5 C.

Il loro peso varia in base al sesso ,alla età e alla stazza (leggera/media/pesante) del nostro amico: dai 700gr ai 1100/1300/1500gr (MAI giudicare obeso un soggetto solo basandosi sul peso,se supera i 1600gr sarà sempre comunque il parere veterinario,unito ad una accurata visita,a definire "obeso" o semplicemente in "sovrappeso" il vostro CDP).A questo LINK puoi trovare altre informazioni sull'obesità.

Hanno 3 ghiandole anali che servono per marcare il territorio, a volte viene utilizzato anche per marcare il proprietario: tuttavia il cdp non va deghiandolato.

ghiandole

I cani della prateria non vanno in letargo ma durante l'inverno rallentano le loro attività passando il loro tempo a dormire e a cibarsi in modo da aumentare la massa grassa durante la stagione fredda.

Il sesso del cane della prateria si riconosce esclusivamente dalla distanza anogenitale che è molto più marcata nel maschio rispetto alla femmina, durante il periodo del calore poi nel maschio i testicoli scenderanno e si ingrosseranno rendendo il maschio assolutamente riconoscibile.

La longevità in natura è di circa 3-4 anni mentre in cattività può arrivare sino a 8-9-10 anni.

 

Valeria Ricevuto