mondocdphome
 

RIANIMAZIONE
                   

RIANIMAZIONE

 

Con un dito bagnato davanti al suo naso potrete rendervi conto se l’animale respira .Se non dovesse respirare, coprite il naso e la bocca del cane della prateria  con la vostra bocca e soffiate, gentilmente, poca aria . Dovreste vedere il suo piccolo torace alzarsi.
Il cuore batte? Ascoltatelo con le dita  sul petto. Se sì, continuate a soffiare ogni 5 secondi e monitorizzatelo. Appena si stabilizza, correte dal veterinario.
Se continuasse a non respirare: premete il torace con le dita di una mano  e rilasciate. Premete almeno una volta al secondo . Controllate la ripresa del battito e della respirazione ogni minuto.
Siate consapevoli che questa manovra ha raramente successo. Se un animale è così malmesso da averne bisogno, la prognosi non è purtroppo favorevole.

VALERIA RICEVUTO